Passo 1 – Prendere contatto con lo staff Venditori

Lo store è aperto a tutti i venditori che possiedono i requisiti minimi di registrazione. Vista la necessità di controllare che le caratteristiche richieste siano conformi, è richiesto di prendere un primo contatto con lo staff dedicato ai Venditori per valutare la propria candidatura come venditore.

Prima di procedere alla richiesta di contatto, consigliamo di valutare fin da subito se si possiedono i requisiti minimi richiesti.

Possiedi i requisiti minimi per registrami come venditore?

Al venditore vengono richiesti i seguenti requisiti:

  1. Avere una P.IVA Italiana o un Codice Fiscale per Associazioni – (o aprirla in pochi mesi) *
  2. Avere la sede dell’Attività in Italia (nello specifico la sede della P.iva/CF Associazione in Italia)
  3. Vendere prodotti inerenti alle categorie di vendita del sito (vedi la lista QUI)

*Attenzione, per chi non avesse questi requisiti o sta aprendo una nuova attività, consigliamo di inserire nella richiesta di registrazione la situazione sull’apertura della partita IVA.
La richiesta di una identità fiscale non vuole sminuire le nuove attività o quelle di piccola passione personale, ma ha solo uno scopo burocratico. Si può anche registrarsi con la P.IVA supportata da un altra attività lavorativa, ovviamente avvisando gli amministratori della situazione.

Se si possiedono i requisiti fiscali e si vendono prodotti inerenti alle fiere del comics e del games, allora si può passare alla richiesta di valutazione.

Possiedi gli strumenti necessari per partecipare?

Gli strumenti per diventare un venditore del nostro store non sono molti, ma essenziali per la vendita: il sito vende attualmente prodotti fisici, quindi il venditore dovrà vendere prodotti non scaricabili online, ma fisici. Per le attività dedicate al mondo digitale (esempio fumetti solo online) aprire in futuro uno store dedicato. Poi è necessario avere gli strumenti per la vendita, in questo caso un conto paypal Business, ma nel futuro anche altri servizi come Stripe. Infine, ma non meno importante, gestire le spedizioni in piena autonomia

  • Avere prodotti fisici da vendere
  • Un conto Paypal Business (è un servizio gratuito) **
  • Gestire in autonomia le spedizioni ***
  • Gestire spedizioni in tutta Italia

**Specifichiamo che per registrarsi al sito e agganciare il proprio account paypal, sarà necessario fornire le API paypal del conto che utilizzate. La comunicazione delle suddette API saranno da effettuarsi via email, e non tramite campi predisposti sul sito. La mancata comunicazione delle API per effettuare i pagamenti, non permetterà la partecipazione allo store.
In un prossimo futuro i pagamenti paypal saranno invece gestiti direttamente dal proprio account.

*** Lo store non offre nessun servizio di spedizione, ogni venditore dovrà scegliere il proprio corriere di fiducia e spedire il pacco quando riceve l’ordine.

Ti manterrai attivo come richiesto dal sito per l’arrivo degli Ordini?

Il progetto dello store è una grande opportunità per tutti i venditori del settore fiere, ma ci sono degli impegni da seguire: se arriva un ordine o una richiesta di assistenza non si può lasciare nel dimenticatoio. Quindi la domanda fondamentale è : avrai il tempo da dedicare al nostro store?

In verità chiediamo pochissimo tempo. Le nostre necessità sono la creazione di una vetrina chiara e dettagliata che viene realizzata all’apertura della propria attività sul sito e non serve di particolari aggiornamenti se non la gestione di nuovi prodotti o l’eliminazione dei vecchi. Essenzialmente ti chiediamo di lasciare tempo a queste attività:

  • Mantenere aggiornate le schede negozio e prodotti: questo solo se ci sono cambiamenti importanti o rilevanti, se vendi sempre gli stessi prodotti e hai completato tutte le parti delle schede lo farai una volta e non ci penserai più.
  • Guardare le email inviate dallo store – ogni giorno o almeno ogni 2-3 giorni (lavorativi): la parte chiave è controllare gli ordini e le notifiche del sito (comprese le comunicazioni ai venditori). Non ti chiediamo di essere un fulmine ne nelle notifiche ne nelle spedizioni, ma un controllo delle richieste ordini o comunicazioni importanti deve essere fatta. Quindi guarda le email spesso e attivati quando possibile. Consideriamo che la notifica di acquisizione dell’ordine vada bene entro 2 o 3 giorni lavorativi e la spedizione entro una settimana lavorativa. Se ci metti più tempo devi assolutamente avvisare il cliente del fatto, senza lasciarlo nel dubbio di come si sta svolgendo il suo ordine.
  • Confermare l’acquisto e spedire il pacco: il sito non chiede tante procedure dopo un ordine, ma solo 3 fondamentali : rispondere all’ordine dicendo che lo accetti come venditore, spedire il pacco comunicando il track di spedizione. Infine segnare l’ordine concluso. Molto semplice e veloce. Si ricorda che si deve spedire in tutta Italia.
  • All’acquisto di un prodotto sarà necessario confermare la ricezione dell’acquisto (viene comunque mandata un email automatica, ma non è legalmente valida), e inviare i dati di tracciamento pacco del corriere.
  • Fornire sempre assistenza al cliente: a chi acquista deve essere sempre fornita assistenza, vuol dire che si deve rispondere ai ticket di richiesta assistenza dei clienti. Non si possono lasciare in sospeso o senza risposta. Questa è una pratica di buona cortesia.
  • Gestire sempre resi e garanzie: seguendo i termini e condizioni venditore e le regole di recesso della comunità europea, si deve sempre assistere il cliente che fa richiesta di un reso o della garanzia comunicandogli la sua specifica situazione.

Seguirai i requisiti legali del contratto venditori?

Come ogni attività collaborativa di vendita, alla registrazione sul sito dovrai accettare :

  • Accettare e Seguire: Termini e Condizioni Venditore (leggi il testo completo QUI)
  • Accettare e Seguire: i diritti Di RECESSO per i clienti definita nella legge: Direttiva (UE) 2015/2302
  • Accettare e Seguire: le linee guida della Privacy Police Europe GDPR e della Privacy Police del nostro sito a riguardo dei dati personali dei clienti.

I Termini e Condizioni sono un contratto tra il venditore e sito in cui vengono spiegati gli obblighi e i diritti di entrambi. Ovviamente il testo è un documento legale e dovrai leggerlo con attenzione, ma per anticiparti brevemente le richieste del sito dovrai fornire informazioni veritiere e aggiornate, seguire le richieste degli ordini in tempi ragionevoli, seguire l’assistenza ai clienti che la richiederanno, e ovviamente seguire la corretta procedura dell’evasione di un ordine. Non siamo troppo esigenti con i nostri venditori poiché abbiamo tutti un sacco di cose da fare, ma chiediamo quel minimo indispensabile per essere professionali e non dare un idea sbagliata al cliente del nostro store. Scoprirai che il documento legale è molto comprensibile e spiega nel dettaglio tutte le attività necessarie che dovrai compiere. Inoltre nelle nostre guide al supporto ti avviseremo quando un procedimento è richiesto anche per clausola di contratto. Inoltre il nostro staff è pronto e preparato per assisterti in ogni dubbio.

I diritti di RECESSO sono una regola europea che tutti i venditori dovrebbero seguire normalmente. Lo store ti chiede di seguire la legge sui recessi ed eventualmente se hai delle eccezioni specifiche per i tuoi prodotti, di segnalarlo in modo chiaro ai clienti.

La Privacy Police GDPR è un elemento ormai chiave in tutto il mondo del web. Il sito segue le linee guida della privacy e ti chiede di fare lo stesso per i clienti che il sito ti porterà. Rispettando i loro dati personali e usandoli solo per la vendita.

Se ti impegni a seguire i requisiti legali che il sito richiede allora sei pronto per richiedere la valutazione come venditore.

È stato utile?